Venerdì 11 febbraio dalle 18 alle 22 e sabato 12 febbraio dalle 10 alle 18 al Teatro Tor Bella Monaca Magma06 presenta un laboratorio di TEATRO sul tema della MATERNITÀ, aperto a tutti senza limiti di età, condotto da Mariagrazia Pompei e Valentina Favella, dal titolo AMARE CANNIBALE.

Un percorso che precede e accompagna lo spettacolo AMARE CANNIBALE, in scena a maggio, vuole essere un incontro con la comunità sul tema della maternità, data e ricevuta, voluta o schivata. Padri, madri, figli, nonni e nonne sono tutt* chiamati a condividere i loro desideri profondi attraverso, improvvisazioni e giochi teatrali, per svelare il rapporto con l’essere genitori o figli o entrambe le cose. La prima parte del laboratorio prevede un riscaldamento fisico con rilassamento. Giochi di concentrazione e di coesione del gruppo. Dopo una piccola pausa, si andrà a lavorare su improvvisazioni e scrittura di dialoghi e brevi racconti nati dal percorso teatrale che verranno inseriti, attraverso dei piccoli video o fotografie in movimento, nello spettacolo di maggio, in una sezione dedicata alle testimonianze.

Si consiglia a tutti i partecipanti di venire con un cambio per il riscaldamento (abbigliamento comodo) e di portare una testimonianza (scritta o fisica) della propria concezione di maternità. Il laboratorio è rivolto ad un minimo di 8 partecipanti, ed un massimo di 15.

Essere figli e figlie.
Essere madri. Non esserlo.
Cos’è Madre. Dove si è Madre.
La Madre misericordiosa.
La Madre cannibale.
Il nostro cordone ombelicale.

COSTO LABORATORIO 25 EURO (per i due giorni)

info e iscrizioni magma06@gmail.com
3891945201 (Giulia Cerrone)